Mentre si riabilitava dalle ferite di guerra e dalla depressione che lo aveva colpito, si appassiona alla recitazione e decide di diventare attore. Si trasferisce così a New York City e frequenta un corso di attore, entrando poi nella compagnia del Dallas Alley Theater con il nome del padre: Jack Warden.La sua esperienza sul palcoscenico gli permette di passare da drammi classici a quelli più contemporanei (soprattutto Tennessee Williams). Dopo numerosi anni di piccoli ruoli in produzioni locali, fa il…