A seguito di una lunga inchiesta, il 25 maggio 2011 la procura dell’Aquila rinviava a giudizio quattro membri della “Commissione” (Barberi, Boschi, Calvi, Eva), più De Bernardinis e Dolce del Dipartimento della Protezione Civile (Dpc) e Giulio Selvaggi, direttore del Centro nazionale terremoti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), che partecipò alla riunione su invito di Boschi, con l’accusa di omicidio colposo plurimo e lesioni. Dopo un lungo e aspro processo, il 22 ottobre 2012 il Tribunale dell’Aquila condannava…