1135KbAbstractLa relazione d’aiuto nei contesti di cura è di fondamentale importanza per una efficace assistenza del paziente ed è costituita da prerequisiti definiti da Rogers, quali: autenticità, accettazione positiva, ascolto e comprensione empatica.1 Nonostante gli innumerevoli studi eseguiti in merito, nei contesti attuali viene dato poco spazio alla relazione preoccupandosi di più di sviluppare ottime capacità tecniche trascurando quelle relazionali. Su tali studi di Rogers si sono sviluppate delle ricerche che hanno fatto emergere un elemento importante del comportamento, l’assertività,…