Un nuovo dossier finisce dunque sulla scrivania dell delegato Carlo Messina, sul capitolo cessioni, dopo la vendita di Setefi. Inoltre proprio la banca ha avviato da circa tre settimane un processo di valorizzazione su un portafoglio di 2,5 miliardi di sofferenze. Secondo fonti di mercato, per la quota attualmente in carico a Intesa Sanpaolo (attraverso Eurizon) per circa 140 milioni potrebbe essere ottenuta una ricca plusvalenza visto che il deal potrebbe vedere una valorizzazione del pacchetto azionario intorno al miliardo..…