Un libro che racconta due storie straordinarie: l’odissea della Hustvedt dentro di sé, e verso il punto in cui cervello e mente, neurologia e psichiatria si incontrano nel regno della neuropsicanalisi. Nussbaum, studiosa di filosofia e consulente per la ricerca al World Institute for Development Economic Research (Wider), un istituto dell’Università delle Nazioni Unite, ha scritto un libro molto importante (2000, Diventare persone, trad. It. Finalmente potrò collaborare con Pippo Baudo dopo tanti anni di rivalità. Anch dico grazie alla…