Il pool bancario, che per ora conterebbe una quindicina di partecipanti, starebbe arruolando nuovi istituti in queste ore: alla fine le banche finanziatrici potrebbero essere una ventina. In pratica, ci sarebbero tutti i maggiori gruppi italiani e internazionali, anche se con un impegno finanziario differente: tra le italiane Intesa Sanpaolo, UniCredit Bnl Bnp Paribas, Ubi, BancoBpm, Bper e Cdp. Tra i gruppi internazionali Credit Suisse, che anche advisor, ma anche Cr SocGen, Jp Morgan Bofa Merrill Lynch, Deutsche Bank e…